COUNSELING COMPORTAMENTALE

 

Il counseling del comportamento è una sessione di interviste in cui l'oggetto principale sono il comportamento di un animale che vive in una famiglia umana e il benessere sia dell'animale che di ogni membro della famiglia.
Questa sessione raccoglie i segni e sintomi psicologici (il suo comportamento, ma anche i suoi stati d'animo, le proprie emozioni, cognizioni, percezioni, atti, ecc.) e fisici dell'animale, per fare una diagnosi, proporre trattamenti e terapie.

Questa consultazione si basa essenzialmente su un dialogo e un'intervista interattiva.
È una collaborazione in empatia e non un giudizio.

L'obiettivo non è quello di determinare se vi sono stati degli errori (con quali criteri?) ma trovare modi di fare e di essere, così che tutti (gli animali e i loro proprietari) trovino il proprio benessere.

La durata consigliata per la prima consultazione è di circa un'ora.

Il tempo di consultazione varia a seconda della difficoltà del caso e della domanda.

Fare una diagnosi e dare consigli/terapie, richiede poco tempo, per scoprire soluzioni utili al cliente e renderlo autonomo nella risoluzione dei problemi, ottenendo risultati più efficaci e a lungo termine.

Il nostro operatore esperto in comportamento, si è formato con Jean Lessard (Canada) e con il  Dottor Joel Dehasse (Bruxelles), conseguendo da quest'ultimo il titolo di Coaching Comportamentale.

© 2017 by Centro di Cultura Cinofila Degli Audaci asd Proudly created with Wix.com

  • Facebook Social Icon